Mese che va, TBR che viene!

Buongiorno, readers!

Bene, purtroppo o per fortuna, anche maggio è stato archiviato! Nei post precedenti troverete le recensioni delle mie (poche) letture di questo mese appena concluso; ma con oggi inizia giugno e quindi è tempo di TBR!

IMG_20180601_132302_392-01

Come avrete notato, la TBR di maggio è stata un super fiasco. Ma è stato un mese davvero complicato e stressante; quindi confido in questo giugno luminoso!

Ecco, quindi, la mia TBR di giugno:

☀️ Macerie Prime – sei mesi dopo, Zerocalcare. Sebbene io abbia comprato (o meglio, il mio fidanzato mi ha regalato) entrambi i volumi (Macerie Prime e Macerie Prime – sei mesi dopo, ndr), per il firmacopie a cui ho partecipato il 16 maggio a Napoli, mi sono voluta prendere del tempo dopo la lettura del primo, prima di cominciare il secondo e ultimo volume. E adesso? Adesso è giunto il momento!

☀️ Pastorale Americana, Philip Roth. Ho iniziato questo libro (comprato circa un anno fa), dopo la morte dell’autore avvenuta a fine maggio. Leggerlo mi pareva un buon modo di rendergli giustizia ma… ma non ha funzionato. Mi sono fermata dopo circa 100 pagine, persa nella noia assoluta.

Ma, c’è un ma.

Ho deciso di dargli una seconda possibilità in questo mese, perché voglio pensare di essermi annoiata poiché a maggio non ero nel giusto mood di lettura. Sperando anche in una maggiore tranquillità mentale a giugno!

☀️ Pomodori verdi fritti al caffé di Whistle Shop, Fannie Flagg. Libro consigliato da quella carona di Rosy (Bibliorosy, ndr), sul suo profilo instagram. Ce l’ho attualmente in lettura e mi sta già piacendo (colpi al cuore everywhere!).

☀️ plus: qualora giugno dovesse risultare un mese profiquo riguardo le letture, pensavo di provare anche io ad aggregarmi all’idea di Chiara e Matteo, di libriamociblog, di leggere (da giugno entro settembre) l’Ulisse di Joyce!

Si conclude questa TBR di giugno, sperando nel buon proposito di seguirla alla lettera, stavolta!

Buone letture~

Annunci

13 risposte a "Mese che va, TBR che viene!"

    1. Solitamente no ahahah la prima TBR che ho fatto, è stata a maggio… ma è stato un fiasco! Mi sono voluta dare un’altra possibilità questo mese, ma anche io vado molto a sentimento. Quindi solitamente scelgo a seconda del momento, di cosa provo e di cosa mi ispira di più💕

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...